Finora ci avete visitato in 242019.

Altri partner

Statistiche

Finora ci avete visitato in 242019.

Servizi Riservati

Meteo in diretta

Cementeria di Monselice - Sisley Treviso 3-0

14/03/2009

Cementeria di Monselice: Ferrioli, Drago 17, Suman 11, Borselli 12, Scapin 6, Masiero 8, Bernuzzi (L), Cibin, De Grandis, ne Soloni, Perciante, Pietrogrande, Botton.All: Marzola
Sisley Treviso: Calderan 1, Sabbi 16, Dolfo 10, Vedovotto 4, Bortolozzo 8, Candellaro 4, Vanin (L), Moro, ne Beretta, Campagnol. All: Zanin
Arbitri : Pibiri di Gorizia e Ginexsi di Udine
Parziali : 25-19 (22’) 25-16 (25’) 25-22 (23’)

Trionfale vittoria della Cementeria di Monselice contro la capolista Sisley.Un 3-0 figlio di un gioco brillante per la squadra padovana e che ha lasciato le briciole alla più quotata formazione trevigiana apparsa forse troppo nervosa. Ottimi tutti i fondamentali per il sestetto di Marzola con il muro a farla da padrone (12 punti) di contro una Sisley slegata in tutti i reparti e con una battuta troppo incostante. Il tutto esaurito era previsto ma non che molti tifosi fossero costretti a tornare a casa perché non ci stava più uno spillo nell’insufficente impianto della Bassa.Un peccato perché Ferrioli e compagni hanno messo grinta e tecnica da vendere sin da subito nonostante un breve svarione iniziale (0-2) subito superato grazie a due ottimi muri e un ace (8-6). Cementeria che non esaurisce le proprie pile incrementando il vantaggio con Treviso che subisce troppo (16-12). Di Suman a muro il punto del 25-19. Monselice che prende sempre più coraggio nel secondo set (4-1) con la formazione ospite che le tenta tutte per scardinare la difesa padovana (8-3 16-9). Zanin alza la voce dalla panchina ma il sestetto non risponde a dovere. Masiero su rigiocata mette a terra il 25-16.Treviso non ci sta a finire la gara nel terzo set e lo 0-2 sembra dar coraggio ai trevigiani . Monselice risponde prontamente con Drago e Suman ben serviti da Ferrioli (8-7 16-15). Dalle mille emozioni il finale favorito da un muro di Scapin su Dolfo e la rigiocata punto di un Borselli più volte determinante durante la gara (25-22). Euforico a fine gara Patrizio Marzola, allenatore monselicense : “Sono onesto, non mi aspettavo una vittoria cosi netta da parte dei miei ragazzi. Sapevamo che loro sarebbero scesi a Monselice con tutti i titolari – prosegue Marzola - e che se li avessimo lasciati giocare ci avrebbero annientati. I ragazzi sono stati quasi perfetti giocando con cuore, cervello e carattere”. In sintonia anche Roberto Cibin, presidente della Cementeria : “ Sono orgoglioso di essere a capo di questa fantastica realtà e di questi atleti che ci hanno messo oltre che la tecnica il cuore. Ringrazio infine la coppia arbitrale che ci ha concesso di far sedere parte del pubblico nel sotto tribuna”.

 

A.S.D. Monselice Volley 86 - Via Cristoforo Colombo ,74 - 35043 - Monselice (Pd) - Email info@monselicevolley.it
Codice FIPAV 060240175 - Anno Fondazione 1986 - C.F. 02119270284 -

Sito generato con sistema PowerSport